• Luglio 09, 2020, 04:04:15 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Assenza  (Letto 75981 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Anko

  • Full Member
  • Sr. Member
  • ******
  • Post: 391
    • Mostra profilo
Re: Assenza
« Risposta #15 il: Ottobre 25, 2010, 18:33:23 pm »
Bentornata Haru!! playboy a parte spero sia stata una bella vacanza :)
Ieri è Storia, Domani è un Mistero, ma Oggi è un Dono, per questo si chiama Presente.

Offline Rohain

  • Anima cosplay di SAIt
  • Hero Member
  • *
  • Post: 967
    • Mostra profilo
Re: Assenza
« Risposta #16 il: Ottobre 26, 2010, 11:11:43 am »
Bentornata Haru!!!^-^
Playboy a parte ti invidio! Io ormai ho imparato a rispondere per le rime, ma in terra straniera mi sa che avrei avuto paura di osare troppo quindi temo che sarei stata in seria difficoltà!
Comunque la mie domande (oltre a quelle che ti ha fatto Alyssa) sono:
1)Com'è l'Egitto in Ottobre??Che tempo fa?Si prende il sole e fa il bagno in mare comunque piacevolmente?
2)Sempre relativo all'Egitto in Ottobre; c'erano molti turisti?

♪  sukidayo sukidayo no koe..♫

Offline AnimeJap81

  • Colei che ha visto la luce. Anzi 3.
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1524
  • "Shiznat & Marina Ranieri & PEPSI Obsessed O_o"
    • Mostra profilo
Re: Assenza
« Risposta #17 il: Ottobre 26, 2010, 22:06:14 pm »
Bentornata, cuginetta!!!!! ^_^
Una luce in questa vita difficile, questo forum... Grazie!

Un'altra luce si è accesa: Bentornato Sheva!

Terza luce: MARINA/ALESSIA!!!!!!

Offline Haruka

  • Yuri vibes metal detector! òo
  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3960
  • THIS is the Freedom to be YURIself!
    • Mostra profilo
    • ShoujoaItalia
Re: Assenza
« Risposta #18 il: Ottobre 27, 2010, 09:40:56 am »
Allora, vediamo un po'... discorso playboy, per onor di completezza.... c'è da dire che sono sempre stati tutti molto educati. Anzi, all'inizio avevo scambiato il loro fare per semplice educazione e accoglienza, poi, nella profumeria del Resort, Morgan - uno dei ragazzi locali con cui abbiamo preso confidenza - mi ha spiegato che i canoni di bellezza degli egiziani sono differenti da quelli degli occidentali e da allora ho iniziato a farci caso. Ma diciamo che oltre i sorrisi, i complimenti spesso anche sfacciati, e un atteggiamento chiaramente "provolone", non si sono mai spinti oltre. Per questo dico che tutto sommato è stato divertente... poi ovvio a me personalmente da un po' fastidio essere "vittima" di attenzioni da parte del pubblico maschile, ma questa è un'altra storia. Una cosa va detta, loro sono di una educazione e di un rispetto estremo.

Per rispondere alle vostre domande...

@ Alyssa. Allora, il viaggio che abbiamo scelto è un pacchetto organizzato del tour operator Eden Viaggi. Il volo dura 4 ore, siamo partite da Roma Fiumicino per atterrare direttamente all'aeroporto internazionale di Marsa Alam. La località scelta non è adatta a visitare l'Egitto, in quanto Marsa Alam dista praticamente 5 ore di pullman dalle due città più importanti che ci sono in zona, vale a dire Luxor ed Assuan. Volendo, c'è possibilità di visitarle in escursione, ma tali viaggi partono la mattina alle 5, durano 5 ore come già detto, si arriva, si visita in fretta e furia, per poi ripartire alle 17 in modo da essere al Resort alle 22. Non ne vale la pena, anche perché si buttano via due giorni di mare, e noi volevamo goderci il Mar Rosso. Abbiamo optato per delle gite in barca e visitato i Giardini di Allah e le Isole di Hamata. Ne vale davvero la pena e la fauna e la flora del posto sono stupende.

Riguardo i cammelli... niente cammelli in Egitto, solo dromedari. E no, abbiamo scartato l'escursione sul dorso dei dromedari e la motorata sui quod per lo stesso motivo elencato sopra: non perderci neanche un'ora di sole e mare. E no, nessuno ha cercato di barattarci con dei dromedari, anche perché mancava il maschietto di turno con cui contrattare :D

La Sfinge... no, come detto Marsa Alam dista dalle località più famose. La città più vicina si chiama El Quesir, che abbiamo visitato sempre in escursione. Non ne vale la pena, però, se non per toccare con mano la realtà del posto, lontano dai villaggi che stanno sulla costa. In ogni caso, i turisti sono sempre accompagnati da una guida e ci sono dei percorsi guidati oltre i quali è meglio non andare. In tali percorsi si trova una miriade di negozietti e gli egiziani del posto cercano sempre di attirarti per venderti qualsiasi cosa. Piccola nota, parlano quasi tutti l'inglese, in quanto lo si studia dalle elementari e fino alle università, ma in maniera molto più approfondita e concreta di quanto non avvenga in Italia. Poi, la zona dove siamo state noi abbonda di turismo, quindi quasi tutti gli egiziani incrociati, soprattutto se hanno a che fare con i turisti, parlano correttamente italiano, russo, francese, spagnolo e inglese.

@ Manu. Sì, il pallore si è attenuato :D

@ Rohain. No, non c'è mai stato bisogno di rispondere per le rime perché ripeto sono stati tutti molto rispettosi. Ottimi corteggiatori, va detto. Riguardo le altre domande, allora l'Egitto in ottobre secondo me è perfetto. Non abbiamo beccato troppo vento, che era un po' una preoccupazione qualora avesse pregiudicato lo snorkeling, e le temperature erano gradevoli: 29 -> 32 gradi circa, di giorno. La sera scendevano un bel po' e in jeans io sono stata benissimo.
Riguardo i turisti... no, c'è chiaramente flessione. Nel resort, che è italiano, c'erano molti russi e, negli ultimi giorni, cechi. Indice del fatto che il resort ha dato disponibilità delle sue camere ad altri tour operator, proprio perché di italiani ce n'erano pochini rispetto magari ad un agosto. Chiedendo allo nostra guida, Ammari, abbiamo scoperto però che ad agosto si toccano temperature invivibili, anche 45°, per cui tutto sommato è stata fatta la scelta giusta riguardo il periodo :)





"Se metti un muro dentro il tuo cuore, gli spiriti malvagi useranno quel muro per crearsi un nido..."
"Anything that's worth having, is sure enough worth fighting for." - C. Cole

Offline Rohain

  • Anima cosplay di SAIt
  • Hero Member
  • *
  • Post: 967
    • Mostra profilo
Re: Assenza
« Risposta #19 il: Ottobre 27, 2010, 20:23:58 pm »



@ Rohain. No, non c'è mai stato bisogno di rispondere per le rime perché ripeto sono stati tutti molto rispettosi. Ottimi corteggiatori, va detto. Riguardo le altre domande, allora l'Egitto in ottobre secondo me è perfetto. Non abbiamo beccato troppo vento, che era un po' una preoccupazione qualora avesse pregiudicato lo snorkeling, e le temperature erano gradevoli: 29 -> 32 gradi circa, di giorno. La sera scendevano un bel po' e in jeans io sono stata benissimo.
Riguardo i turisti... no, c'è chiaramente flessione. Nel resort, che è italiano, c'erano molti russi e, negli ultimi giorni, cechi. Indice del fatto che il resort ha dato disponibilità delle sue camere ad altri tour operator, proprio perché di italiani ce n'erano pochini rispetto magari ad un agosto. Chiedendo allo nostra guida, Ammari, abbiamo scoperto però che ad agosto si toccano temperature invivibili, anche 45°, per cui tutto sommato è stata fatta la scelta giusta riguardo il periodo :)







Haru non ti dovevo fare quelle domande...mi hai messo troppa voglia di partire!!!Cioè lì 29-32° senza vento e qui io ho già i geloni alle mani?? Ma chi me lo fa fareeeeeeeee!!!!
♪  sukidayo sukidayo no koe..♫

Offline Alyssa

  • Full Member
  • Member
  • ******
  • Post: 161
    • Mostra profilo
Re: Assenza
« Risposta #20 il: Ottobre 27, 2010, 22:45:08 pm »
Haru grazie per le delucidazioni!!!
Sono stufa di esserer Watson, voglio diventare Holmes!!!!

Anch'io voglio qualcuno che mi regali un palloncino!!!!!