• Agosto 10, 2020, 17:01:04 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Governo tedesco e censure  (Letto 667 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Memory of dream

  • Full Member
  • Hero Member
  • ******
  • Post: 629
    • Mostra profilo
Governo tedesco e censure
« il: Maggio 29, 2009, 21:53:18 pm »
Purtroppo questa è una di quelle notizie che non vorrei mai riportare ma purtroppo il fatto è accaduto davvero...

Il governo tedesco ha schedato il primo volume dello shonen-ai  Finder (titolo originale: You are my love prize), della mangaka Ayano Yamane, come “pubblicazione pericolosa per i giovani”.In base alle disposizioni del Dipartimento federale tedesco per i Mediapericolosi, che compila l’Indice Proibito, la distribuzione di un’operainclusa nel registro va ristretta alle persone che hanno raggiuntol'età legale. Per lo stesso motivo è proibito esibire pubblicamenteanche parziali contenuti dall'opera incriminata, come teaser, trailer efarne promozione.

A seguito di ciò la casa editrice ha rimosso la sua scheda dal proprio sito e sembra che ne sospenderà la pubblicazione...

Notate che in questo caso i protagonisti sono tutti ragazzi maggiorenni, dai volti e corpi effebici, ma graficamente lontani dal sembrare bambini...
Onestamente non vorrei che fosse solo il primo di una lunga serie di passi verso una discriminzione totale verso tutta una serie di generi... e con questo le mie paure su quello stupido fenomeno contro i lolicon si sta estendendo verso altri generi... adesso lo shonen ai... domani lo yuri e poi quale sarà il prossimo a cadere sotto la mannai dei moralizzatori?

Tanto per chiarire, quando parlo di lolicon non mi riferisco all'hentai lolicon (che può creare fastidio senza dubbio e che personalmente non apprezzo ma che a mio avviso non giustifica il voler paragonare due situazioni giuridiche), ma a una fetta consistente di manga di qualità variabile che presenta si determinati tipi di scene (anche in maniera piuttosto esplicita) ma il tutto a fini di narrazione e che certe leggi potrebbero far sparire perché basterebbe la presenza di un determinato tipo di immagini a renderla illegale, senza guardare al contenuto... fra tutti gli esempi che sento di fare uno è particolarmente adatto "La carrozza di Bloodharley" volume unico edito da j pop, un seinen manga di una bellezza sconvolgente, ma anche duro e crudo come pochi (leggete la recensione di cui ho postato il link in un altro post)
http://www.mangadreamworld.it
Non avrò altra scelta se non comportarmi come un soldato che non conosce la paura. (Unistall - Bokurano)
Se ti interessa il folklore giapponese seguimi qui => http://www.jappop.com/

Offline Haruka

  • Yuri vibes metal detector! òo
  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3960
  • THIS is the Freedom to be YURIself!
    • Mostra profilo
    • ShoujoaItalia
Re: Governo tedesco e censure
« Risposta #1 il: Maggio 29, 2009, 23:01:27 pm »

Moderazione.

Abbiamo deciso di chiudere il thread perché:

- è nella sezione sbagliata (non si capisce l'attinenza con lo yuri - non si parla di shoujoai, e la preoccupazione per un'eventuale censura su manga che trattano di storie fra donne, per altro in Germania, non è qualcosa che sia tale da giustificare un thread apposito su un argomento differente);

- in passato sarebbe stato postato in una sezione che lo staff ha ritenuto più opportuno chiudere - per non snaturare il forum, che lo ricordiamo, è un forum lesbico che tratta di anime e manga incentrati su storie fra donne - e solo più in generale tutto ciò che concerne l'universo dell'omosessualità;

- ma soprattutto, è teso ad argomentare la decisione di un organo di Stato - tedesco in questo caso - che in tutta sincerità non ci tocca da vicino e non sembra pertinente con il nostro forum.

Se qualcuno vuole continuare ad affrontare la discussione censura, da qualche parte c'è un thread creato appositamente in passato. Si invita ad usare quello, che per altro è in una sezione idonea, e a non risollevare il discorso lolicon perché la prossima volta la moderazione sarà dura - tradotto, non vogliamo più sentirne parlare (sia essa attinente al discorso o meno), o potremmo passare all'allontanamento dal forum; lo staff ha una precisa linea guida sulla questione, creata appositamente per tutelare la sensibilità dell'utenza e del forum, ed intende mantenerla: nessuna discussione in materia di lolicon, guro, shotacon o qualsiasi altra cosa usi il sesso per ottenere fini diversi da quelli che noi dello staff riteniamo siano alla base dello yuri - l'esaltazione dell'amore (fra donne) e non una sua strumentalizzazione - sarà tollerata in forum.


Grazie per la collaborazione,
'ruka a nome dello staff

« Ultima modifica: Maggio 29, 2009, 23:03:18 pm da Haruka »
"Se metti un muro dentro il tuo cuore, gli spiriti malvagi useranno quel muro per crearsi un nido..."
"Anything that's worth having, is sure enough worth fighting for." - C. Cole


Sorry, this topic is locked. Only admins and moderators can reply.