• Settembre 29, 2020, 16:05:42 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Mai Hime/Mai Otome  (Letto 60334 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 3peanuts

  • Despota 9 del JPOP
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1938
  • Pyon! Pyon!
    • Mostra profilo
    • Blog
Re: Mai Hime/Mai Otome
« Risposta #495 il: Luglio 31, 2013, 14:39:44 pm »
@Stitch (dopo tutto questo tempo mi sono dimenticata come si fanno i quote  ;D )

Anche all'epoca, quando sorse tutto il dibattito anche tra subber, non mi posi il problema.

L'assunto di tutta la pappetta della trama è che i sentimenti assumono manifestazioni fisiche e che c'è una corrispondenza biunivoca tra la manifestazione ed il sentimento (i.e. più è potente il sentimento, più è potente la manifestazione fisica...molto "castità fino al matrimonio" a pensarci).

Quindi, per me, Duran gigante esclude qualsiasi speculazione negazionista.

 = 20.8.11 Tokyo International Forum, Hall C - Io c'ero =

"Majorana aveva quel che nessun altro al mondo ha. Sfortunatamente gli mancava quel che è invece comune trovare negli altri uomini: il semplice buon senso" - E. Fermi

http://3peanuts.livejournal.com/

Offline AnimeJap81

  • Colei che ha visto la luce. Anzi 3.
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1524
  • "Shiznat & Marina Ranieri & PEPSI Obsessed O_o"
    • Mostra profilo
Re: Mai Hime/Mai Otome
« Risposta #496 il: Agosto 02, 2013, 01:00:52 am »
concordo a pieno... Duran gigante è stata la prova per me da subito...
Eh... bei tempi quelli  :'(
Una luce in questa vita difficile, questo forum... Grazie!

Un'altra luce si è accesa: Bentornato Sheva!

Terza luce: MARINA/ALESSIA!!!!!!

Offline stich77

  • Nostra Signora degli Arrosticini
  • Sr. Member
  • *
  • Post: 412
    • Mostra profilo
Re: Mai Hime/Mai Otome
« Risposta #497 il: Agosto 08, 2013, 02:37:55 am »
@Stitch (dopo tutto questo tempo mi sono dimenticata come si fanno i quote  ;D )

Anche all'epoca, quando sorse tutto il dibattito anche tra subber, non mi posi il problema.

L'assunto di tutta la pappetta della trama è che i sentimenti assumono manifestazioni fisiche e che c'è una corrispondenza biunivoca tra la manifestazione ed il sentimento (i.e. più è potente il sentimento, più è potente la manifestazione fisica...molto "castità fino al matrimonio" a pensarci).

Quindi, per me, Duran gigante esclude qualsiasi speculazione negazionista.

Nutro una feroce invidia per chi riesce a sintetizzare con una sola frase quello che io cerco di dire in circa un trattato biblico!
Il divertente del Duran gigante è che Shizuru lo interpretò come manifestazione d'odio!

Al di là di questo dopo tanti anni, ancora non mi torna qualcosa.
Diciamo tra il 2002 e il 2008 il panorama anime ha letteralmente pullulato di storie con anche riflesso shoujo-ai (tra l'altro ben di più dei corrispondenti shounen-ai. Non mi avventuro nell'universo manga, dove lo yaoi batte lo yuri 100-0, e con storie anche notevoli, se mi si consente. Ritengo che in quell'ambito l'unico lavoro yuri degno di questo nome sia Octave) dimostrando che si poteva fare un buon anime anche coinvolgendo questo aspetto.E non sto parlando di cazzate surreali come strawberry panic, fuori dal mondo, o Maria Sama (mi hanno divertito, ma solo perchè sono di parte, a guardarle oggettivamente sono assurde) ma ad esempio di Loveless o di Gintama. Mai hime certo non è pensato per un pubblico maschile (fan service a parte), ma niente da fare nessuno mi toglie dalla testa che è un ottimo anime al di là dello shiz/nat che è solo una delle componenti. Che diavolo è successo dopo, io proprio non lo so.
Bha, sproloqui agostani!

Offline 3peanuts

  • Despota 9 del JPOP
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1938
  • Pyon! Pyon!
    • Mostra profilo
    • Blog
Re: Mai Hime/Mai Otome
« Risposta #498 il: Settembre 03, 2013, 21:40:56 pm »

Nutro una feroce invidia per chi riesce a sintetizzare con una sola frase quello che io cerco di dire in circa un trattato biblico!

...

Mai hime certo non è pensato per un pubblico maschile (fan service a parte), ma niente da fare nessuno mi toglie dalla testa che è un ottimo anime al di là dello shiz/nat che è solo una delle componenti. Che diavolo è successo dopo, io proprio non lo so.


Gh gh gh se vuoi ti do lezioni private *flirty look*

Strano come le nostre percezioni su questo punto siano opposte.

Mentre il dubbio sul pubblico target per Mai Otome, oggettivamente, me lo sono posto (e forse ha avuto meno successo proprio perché era fuori target rispetto all'offerta attesa, considerata la fonte), per Mai Hime non ho mai avuto dubbi che fosse indirizzato ad un pubblico maschile.

Anzi, ricordo che all'epoca ero poco incline a vederlo e mi lasciai convincere solo ad esito di un lungo dibattito sul valore artistico di Kannazuki no Miko (anime!!!)

Che sia un ottimo anime...*gulp*...non so, ma è una valutazione soggettiva. Va be', lo dico, senza ShizNats non lo avrei guardato.

Cosa è successo dopo, non lo so nemmeno io. Anche adesso, quando penso che il massimo a cui posso aspirare è YuruYuri e/o Saki su Crunchyroll, un manga pseudo-incesto su Dynasty, l'infinita morbosa attesa di un altro OAV di Marimite, mi prende male assai.

 = 20.8.11 Tokyo International Forum, Hall C - Io c'ero =

"Majorana aveva quel che nessun altro al mondo ha. Sfortunatamente gli mancava quel che è invece comune trovare negli altri uomini: il semplice buon senso" - E. Fermi

http://3peanuts.livejournal.com/