• Settembre 21, 2020, 00:59:29 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Requiem for the phantom [Anime non Yuri]  (Letto 738 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Memory of dream

  • Full Member
  • Hero Member
  • ******
  • Post: 629
    • Mostra profilo
Requiem for the phantom [Anime non Yuri]
« il: Dicembre 23, 2008, 12:26:24 pm »
In quest'ultimo periodo abbiamo assistito alla trasposizione animata di vari titoli della software house Nitro+ (i più recenti Chaos; head e Blassreiter che si sono rivelati ottimi prodotti e il più vecchio Demonbane) sulla scia di ciò è stato annunciato per il 2009 la trasposizione animata di un altro videogioco: Phantom.

I più esperti in materia sapranno che il gioco in questione ha già goduto in passato di una trasposizione in 3 OAV dal titolo Phantom the animation.
La trama in breve, un giovane ragazzo giapponese per una serie di coincidenze viene rapito da una organizzazione segreta che lo addestra per diventare un assassino sotto il nome di Zwei (2 in tedesco), ad affiancarlo una ragazza di nome Ein (1 in tedesco) che ha il titolo di Phantom (titolo dato al miglior assassino dell'organizzazione) ad entrambi naturalmente è stato fatto il lavaggio del cervello, per cui non hanno memoria del loro passato. Il resto lo lascio scoprire a voi recuperando i sub degli oav ad opera degli FMI.

Ora mi direte ma cosa c'entra con la sezione yuri?

Semplice la Nitro+ come dicevo poc'anzi ha deciso di far ritrasporre in animazione questo gioco, questa volta come serie tv e lo studio prescelto per il lavoro è lo studio Bee Train (lo studio che ha dato vita a Noir, Madlax, El cazador) ma questo naturalmente non basta per decretare che possa essere uno yuri ma ci sono delle analogie.
In primis anche qui avremo una ragazza con la pistola, che non ha memoria del suo passato non ricorda forse qualcosa?
In secondo luogo lo staff  alla regia Koichi Mashimo (già regista di Noir, Madlax e El cazador), la sceneggiatura è affidata invece a  Yosuke Kuroda (sceneggiatore di Madlax),nomi importanti anche per quanto riguarda il chara design tra cui spicca Mutsumi Sasaki (chaos; head), Yoko Kikuchi (noir, el cazador) e Yoshimitsu Yamashita (l'immortale).

Lo staff quindi è uno di quelli che con lo yuri ha avuto a che fare e quindi un puntina di dubbio la mette su una qualche possibilità essendo questo Requiem for the phantom appartenente al filone di Noir e compagnia (le analogie sono tante), oltretutto la protagonista femminile sia nel gioco che nella prima trasposizione animata ha avuto un ruolo fondamentale, anzi il suo personaggio nella trasposizione pur essendo co protagonista sembrava avere più importanza del protagonista maschile (merito probabilmente di una caratterizzazione di prim'ordine) ma rimane la circostanza che tutto girava intorno a lei.

Altre notizie su questa serie non si hanno ma si possono fare un paio di illazioni

Esistendo già una prima trasposizione (tra l'altro anche molto bella) dal finale aperto
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
questa serie tv potrebbe essere un seguito dove Ein entrata a far parte di un'altra organizzazione incontra un'altra agente (nei vari giochi dovrebbe esserci un vasto campionario di donne assassine da cui attingere).

Da valutare attentamente il titolo Requiem for the phantom ... sempre se è un sequel il titolo di phantom
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.


Ma potrebbe anche trattarsi di una produzione totalmente slegata alla precedente... in effetti ci sono troppi punti interrogativi e troppe poche informazioni per affermare qualcosa di concreto.
Per adesso non resta che aspettare, sembra infatti previsto per Ottobre 2009.
« Ultima modifica: Gennaio 21, 2009, 17:11:13 pm da Haruka »
http://www.mangadreamworld.it
Non avrò altra scelta se non comportarmi come un soldato che non conosce la paura. (Unistall - Bokurano)
Se ti interessa il folklore giapponese seguimi qui => http://www.jappop.com/

Offline 3peanuts

  • Despota 9 del JPOP
  • Hero Member
  • *
  • Post: 1938
  • Pyon! Pyon!
    • Mostra profilo
    • Blog
Re: Requiem for the phantom
« Risposta #1 il: Dicembre 25, 2008, 11:55:38 am »
Mah, stando a quello che ho letto in giro, a me sembra che di yuri non abbia nemmeno la puzza. Ma fino ad ottobre farò in tempo a morire cento volte, prima di scoprirlo. Pazienterò.

 = 20.8.11 Tokyo International Forum, Hall C - Io c'ero =

"Majorana aveva quel che nessun altro al mondo ha. Sfortunatamente gli mancava quel che è invece comune trovare negli altri uomini: il semplice buon senso" - E. Fermi

http://3peanuts.livejournal.com/

Offline Memory of dream

  • Full Member
  • Hero Member
  • ******
  • Post: 629
    • Mostra profilo
Re: Requiem for the phantom
« Risposta #2 il: Dicembre 25, 2008, 12:37:52 pm »
Anch'io ho i miei bravi dubbi sulla possibilità che si riveli yuri ma ci sono sia una serie di similitudini con Noir ecc., sia lo staff che ci lavorerà ha lavorato su Noir e compagnia quindi fino a quando non vedrò non mi esprimerò in termini di certezza(io comunque lo attendo con ansia a prescindere, la prima trasposizione mi è piaciuta moltissimo ma si sentiva che la storia aveva un potenziale superiore a quello espresso).

Tra l'altro dobbiamo anche tenere a mente che anche Noir, Madlax ed El cazador non vengono considerati da tutti yuri, prova ne è che i riassunti che si trovano nei più importanti database della rete e la loro classificazione non accenna nemmeno allo shoujo ai, e parliamo di titoli già usciti, il fandom yuri esprime le sue tesi ma non tutti lo considerano allo stesso modo. Se c'è una tale differenza nel concepire anime già visti figuriamoci su quelli che ancora devono vedere la luce. Vedremo ad ottobre (sperando che non venga fatto slittare come purtroppo è avvenuto per             Genji Monogatari Sennenki che da gennaio è slittato ad aprile)
http://www.mangadreamworld.it
Non avrò altra scelta se non comportarmi come un soldato che non conosce la paura. (Unistall - Bokurano)
Se ti interessa il folklore giapponese seguimi qui => http://www.jappop.com/

Offline Haruka

  • Yuri vibes metal detector! òo
  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3960
  • THIS is the Freedom to be YURIself!
    • Mostra profilo
    • ShoujoaItalia
Re: Requiem for the phantom
« Risposta #3 il: Dicembre 25, 2008, 13:23:02 pm »
Spostato nella sezione non yuri. Da com'è descritto, non c'è neanche modo di pensare ad un segnale di fumo e il fatto che sia BEE-TRAIN, o che ci lavori uno staff che ha fatto altri yuri non è sufficiente. Tutti noi abbiamo pochissimo tempo a disposizione e dobbiamo essere in grado di usare questo forum per scegliere cosa vedere. I lavori citati sopra sono tutte storie di ragazze, al di là della componente emotiva che può o meno essere colta. 
Tutto ciò qui non c'è. Se poi ci saranno i presupposti per lo yuri, si vedrà a tempo debito.
Per ora il fandom shoujo-ai non ne parla e pertanto trovo sia questa la sezione più adatta.
« Ultima modifica: Dicembre 25, 2008, 13:26:13 pm da Haruka »
"Se metti un muro dentro il tuo cuore, gli spiriti malvagi useranno quel muro per crearsi un nido..."
"Anything that's worth having, is sure enough worth fighting for." - C. Cole