• Ottobre 01, 2020, 21:41:39 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Raven

Pagine: [1]
1

Ghost in the Shell: Motoko è lesbica e stop. Chi ha letto il manga sa.L'anime non basta per esprimere un giudizio netto su un personaggio.Come Jo e Meg in Bakuten: non si capisce l'intensità del rapporto senon si è letto il manga.


Alt alt alt. Qui pretendi di sapere non sapendo. La serie SAC è staccata dal film, che a sua volta è una visione totalmente diversa del manga. Aver letto solo il manga non significa assolutamente aver capito come vanno le cose. Semplicemente, Mamoru Ooshi ha dato una sua visione, chiaramente non omosessuale, neanche nel secondo film dove si vede chiaramente che tra Batou e Motoko c'è qualcosa. Nella serie SAC, precisamente nella seconda serie di SAC, viene fatta una dettagliata descrizione della vita di Motoko e Batou prima che diventassero cyborg, e si scoprono un po' di cosette che  fanno intendere più un comportamento bisessuale piuttosto che  uno totalmente omosessuale.
Le interpretazioni qui variano a seconda dell'autore, quindi dire a priori che Motoko è lesbica e stop non ha proprio senso
 

2
[PUB] Anime e Manga / Life... possibile sviluppo yuri?
« il: Ottobre 12, 2007, 14:34:51 pm »
Non ne sono certo, ma in cuor mio, è dall'inizio dellle innumerevoli sfighe \ abusi \ umiliazioni di Ayumu che lo spero. Lo spero con tutto il cuore per lei.
L'opera di Keiko Suenobu forse non si spingerà a tanto.... o forse si? Per chi non leggesse il manga, Life narra delle vicissitudini di una studentessa, Ayumu appunto, che subisce giornalmente dalle proprie compagne di classe umiliazioni di ogni genere, e la ragazza dall'animo debole finisce per ritrovarsi un taglierino in mano, e tante ferite sanguinanti sulle braccia, unico mezzo per fuggire dal dolore della vita.
Non volendo spoilerare, dico solo che Hatori, una ragazza compagna di classe di Ayumu, che subisce gli stessi giochetti sadici ma vive la sua situazione difficile in maniera totalmente diversa, si troverà a insegnare ad Ayumu la "vita", e dal giorno del loro primo incontro l'amicizia che le lega diventa sempre più profonda, intensa, intima.
Alcuni passaggi potrebbero far suggerire forse un messaggio più profondo, la riscossa comune verso le compagne, le mani perennemente strette l'una all'altra, gli abbracci, il "bacio della salvezza" come amo definirlo ^_^ che esprime tutto l'affetto che Ayumu prova per Hatori e l'altruistico sentimento del darsi all'altro per salvarlo.
Tutti questi simboli sono presenti in molti punti del manga, piccoli, spezzettati, ma ci sono, e mi chiedo come potrà andare a finire.
Questa relazione tra i personaggi di Ayumu e Hatori mi sembra molto simile, seppur a grandi linee, con il rapporto classico tra la ragazza forte e solare, e la ragazza debole ed insicura, che ha bisogno di riscattarsi.  
Da lacrime agli occhi i momenti magici in cui Hatori fa truccare Ayumu, o il karaoke per sfogarsi, o la bellissima estate al campeggio scolastico, iniziata malissimo e terminata con scene a dir poco romantiche e sognanti.
Allego due scan dal manga:





Voi cosa ne pensate? Siete ottimisti come me e credete possibile un lieto fine yuri quando tutti questi orrori quotidiani avranno fine? Troveranno le due la loro pace insieme?

3
[PUB] Generale / Saaalve....
« il: Ottobre 11, 2007, 13:26:28 pm »
Ehm.... è permesso? Ciao a tutti\e, sono Raven, un niubbo assoluto di 20 anni, e questo teoricamente dovrebbe essere il mio post di presentazione che dire... ho scoperto da poco il mondo degli yuri, quasi per caso. Ho visto fin'ora solamente Kasimasi - Girl Meets Girl, e nonostante il pretesto iniziale (peraltro chiarissimo) mi è subito piaciuto.
Questo genere di anime e manga mi incuriosisce molto, per l'estrema profondità e le mille sfaccettature dei personaggi coinvolti, e ovviamente per la bellezza quasi onirica delle atmosfere che circondano gli stessi.  Qualche anno fa non pensavo minimamente ai segnali velati che mandavano alcuni manga da me letti, però mi sono accorto ultimamente che anche altri generi stanno cominciando ad avere personaggi  omosessuali (un esempio che mi ricordo bene è il nostro italianissimo Gea) e la cosa si fa molto intrigante. Questa espansione di emozioni e sentimenti mi affascina tantissimo, e siccome il mio spirito è sempre stato molto confuso riguardo la mia natura e tutt'ora cerco un mio equilibrio, spero di vedere più produzioni di questo genere affiorare sul mercato, in tutta la loro interezza e bellezza.
Ma forse ho divagato troppo... intanto felice di conoscervi, spero di non inimicarmi nessuno e regalare qualche bel disegno al forum, che mi sembra molto ben strutturato e pieno di persone che sanno ascoltare ^_^
 

Pagine: [1]