• Ottobre 01, 2020, 21:53:14 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - shu

Pagine: [1]
1
non sapevo dove piazzarlo esattamente e questa mi è sembrata la sezione "meno sbagliata":

http://www.megavideo.com/?v=4BNDV6EI

si tratta dello spezzone dell'episodio 13 della stagione 21 dei simpson (in italia stanno dando giusto adesso la 20):
lisa cerca informazioni su una sua antenata e viene indirizzata alla cineteca. (p.s.: hook up = pomiciare).

la parte finale di questo spezzone forse farebbe ridere di + un americano (o chi conosce la società americana), perché gioca su un luogo comune piuttosto diffuso da quelle parti, e cioè che spesso le ragazze appassionate di letteratura e di studi umanistici siano omosessuali.

mi sembrava interessante anche per questo potenziale risvolto (pseudo)sociologico. in realtà il cliché è esteso a tutti i rami delle arti, però non mi pronuncio su di esso, nel senso che non ho proprio idea se tale cliché poggi su un qualche dato anche lontanamente verificabile o meno.

altri esempi, tratti sempre da sit-com americane: in un episodio di american dad, hayley viene lodata per aver scritto un tema meglio "di come avrebbe fatto una lesbica mancina"; nell'episodio dei simpsons in cui lisa va alle "olimpiadi dello spelling", lisa immagina sette college rappresentati da 7 muse e quella proveniente dal Bryn Mawr college, un college noto per la qualità degli studi artistici e antropologici, è una musa lesbica.

tracce (o forse anche più che tracce) di tale luogo comune cmq si potrebbero rintracciare anche nell'animazione giapponese, ma non mi dilungo.



2
[PUB] Generale / ciao ciao!!
« il: Febbraio 06, 2010, 03:22:37 am »
mi chiamo alessandro e ho 26 anni. scrivo a questo orario pazzesco perché domani non lavoro e quindi faccio le ore piccole ^^.
mi sono avvicinato da poco al mondo yuri (circa sei mesi o poco più), più o meno quando, poiché ero membro dello staff di un forum sugli anime (ma ora non più) ho cominciato a conoscere un po' tutti gli anime e quelli yuri in particolare mi hanno colpito, non saprei neanche dire di preciso perché ma direi cmq principalmente perché li trovo mediamente molto dolci e romantici (sul serio), oltre che per il semplice fatto che trovo due ragazze che si baciano qcs di spettacolare (nel senso buono). dopo aoi hana (che ho visto prima di altri perché mi ci sono imbattuto prima per semplici ragioni... alfabetiche ^^) e blue drop (sempre per ragioni alfabetiche, del resto ero giovane e inesperto e mi muovevo con circospezione  :) ) ne ho visti ancora un paio e soprattutto devo dire mi è piaciuto simoun, anche perché il chara di quest'anime e i personaggi in generale sono davvero notevoli.
a volte, essendo un fan anche degli anime un po' vecchiotti, mi immagino tipo cose come madoka di kor e kyoko di maison ikkoku  (per chi non le conosce, le più belle creature create dalla penna di un disegnatore) che si baciano  ::)
come prossimo anime ho in programma "utena", che mi è stato segnalato come un capolavoro (vedremo).
per quanto riguarda i manga non ne ho letti ancora (tranne i vari manga di blue drop), recentemente cmq ho scoperto un sito interessante (lililicious.net) da cui ho cominciato ad attingere materiale. tra l'altro, sia per i manga che per gli anime, preferisco le versioni inglesi, un po' per migliorare il mio inglese, un po' perché quasi sempre le traduzioni italiane sono realizzate sulla base di quelle inglesi e quindi tanto vale leggersi le scan inglesi XD.
personalmente sono schierato con le forze del male (lavoro nel campo assicurativo  ;D).
il nick deriva da shu, personaggio simbolo della benevolenza in un vecchio anime (hokuto no ken), l'ho scelto perché la benevolenza è un principio a cui in linea di massima cerco di ispirarmi nel quotidiano. detto questo, un saluto a tutte/i. ciao ciao!!


Pagine: [1]