• Ottobre 01, 2020, 22:12:16 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Lum

Pagine: [1] 2 3 ... 5
1
[PUB] Anime e Manga / Re: Sasameki koto
« il: Ottobre 18, 2009, 14:24:00 pm »
1,40 non è la media, 1,50 sì però...
Gli uomini soprattutto negli ultimi anni si sono alzati ma neanche più di tanto. Considerate pure che le porte sono più basse delle nostre (credo 1,80). Quindi 1,75 è davvero molto, soprattutto per una ragazza.

2
Strangers in Paradise, Molly and Poo e Dykes to watch out for (di questo hanno pubblicato una raccolta in Italia con il titolo Dykes) sono più blu del blu XD
Fun home non saprei... E' un'autobiografia dell'autrice in cui parla soprattutto della sua infanzia e del rapporto con il padre (gay). Lei è lesbica, però visto che si parla appunto dell'infanzia il focus non è su quello, quindi vedete un po'.
Kabuki in grigio, visto che il subtext è poco presente e cmq arriva molto in là.

Però, Haruka, dovresti cercare di colmare la lacuna :P
Strangers in Paradise è un capolavoro, indipendentemente dalla presenza di yoori o meno. Non ho ancora trovato una persona a cui non sia piaciuto. Un fumetto che tutti dovrebbero leggere...

3
Sicuramente Sugar rush. Due stagioni di una dozzina di episodi ciascuna, se non sbaglio.
La protagonista (di cui non ricordo il nome XD) si trasferisce con la famiglia da Londra a Brighton e si prende una cotta pazzesca per la sua nuova migliore amica, Sugar, che ovviamente è etero.

4
[PUB] Liste Media a tema Lesbico / Re: Lista Webcomics Yuri (ed affini)
« il: Ottobre 16, 2009, 13:22:05 pm »
Sempre di Terry Moore c'è Molly and Poo, che è stato pubblicato in fondo ad alcuni volumi di Strangers in Paradise, però è una storia diversa.
Della Bechdel ovviamente Dykes to watch out for, Fun Home e la nuova graphic novel Love Life, quando uscirà (aveva detto autunno 2009, ma per il momento ancora non ci sono notizie).
Volendo, in Kabuki di David Mack ci sono degli hint qua e là.
Personaggi lesbici dovrebbero esserci anche nei fumetti di De Giovanni (sì, uno dei Kappa Boys) che ne ha fatti parecchi a tema, però non li ho mai letti personalmente quindi non so.

Secondo me la cosa più semplice sarebbe rinominare questo topic in "Fumetti e Webcomics", visto che non sono tantissimi.

5
[PUB] Liste Media a tema Lesbico / Re: Lista Webcomics Yuri (ed affini)
« il: Ottobre 14, 2009, 14:55:59 pm »
Ma i fumetti-fumetti dove vanno? No perché ignorare Strangers in Paradise e l'opera di Alison Bechdel è follia XD

6
Non so se metterlo qui o nell'altro topic (non è molto chiara la distinzione), cmq è praticamente certo che GP publishing pubblicherà Paros no ken della Igarashi in autunno.

7
[PUB] Anime e Manga / Re: YaoiItalia
« il: Aprile 01, 2009, 16:07:04 pm »
Guarda caso proprio oggi :P
(però il rosa è carino....)

8
[PUB] Anime e Manga / Re: Sasameki koto
« il: Marzo 29, 2009, 15:51:40 pm »
Ora è ufficiale, è scritto sul Monthly Comics Alive (la rivista di sasameki koto) di 'sto mese.
Ed è pure uscito il numero 4.

9
Mh, magari i softsub si possono "riciclare" per il timing. Però in giro si troverà lo script in giapponese, spero... Uno la dovrebbe fare su quello la traduzione.

10
Ma è possibile attaccare un softsub su un dvd rip? Perché di Elizabeth si trova (penso sia la stessa versione che avete voi, la Tsukigumi del 2005), però mi pare un peccato lasciarla così ç_ç

11
Su amazon.jp o yesasia hai provato? Yesasia anche se non ha la roba in stock puoi sempre provare a richiederla e loro la cercano apposta.

12
Ho appena letto (su questo interessante blog) dell'uscita di nuovo libro sul Takarazuka, forse a qualcuna può interessare: Gender Gymnastics: Performing and Consuming Japan's Takarazuka Revue

13
[PUB] Anime e Manga / Re: Utopia of Homosexuality
« il: Gennaio 12, 2009, 15:14:43 pm »
E' carino fino all'ultimo capitolo. Ne ho fatto una recensione per un sito che aprirò a breve, se chi di dovere mi da una mano...
(e sì, finisce proprio così)

14

Volevo tralasciare perchè l'argomento mi sembrava esaurito,e sopratutto capito, ma leggendo gli ultimi commenti sembra che si riferiscano al mio "lavoro" quindi chiedo di  precisare il soggetto prego.


Soggetti non ne specifico, visto che non ho gurdato né i tuoi sub né quelli di altri gruppi (in generale ricorro all'italiano solo se sono costretta). Capisco il tuo discorso sulla passione, eccetera eccetera, ma il succo per me non cambia: una traduzione ottenuta tramite 3 passaggi di lingua, con traduttore automatici o altro, non è una buona traduzione, punto. Poi siamo tutti d'accordo che nessuno si fa pagare, che un grazie è sempre gradito, che lo si fa perché si vuole e basta, ma il discorso che facevo io non era questo.

15

E chi non lo sa questo inglese? Cattivone, 'gnurante.
Apprezzo l'obiettivo, qualità compresa.
ma continuo a sostenere chiunque che, con spirito di fan, permette una fruibilità di qualcosa che altrimenti non potrebbe apprezzare.
A volte, piccole imperfezioni, sono veniali rispetto al servizio che offre.
Se poi la qualità e la perfezione (che come ho già detto, in sede di traduzione sono molto difficili da ottenere: non ci vuole solo conoscenza della lingua, ma anche della cultura, della filosofia) si raggiungono sarò io la prima a gioirne.


Io non voglio certo criticare chi l'inglese non lo sa (anche perché altrimenti farei scan in inglese e non in italiano).
Vorrei solo che fosse chiaro che in certi casi, c'è poca differenza tra una "traduzione" in italiano e un guardarsi la roba raw inventandosi i dialoghi, tutto qua. Poi se uno si accontenta fatti suoi.

Pagine: [1] 2 3 ... 5